Laura Bravar: scrivere a mano come e perché

Pubblicato il 10 Dicembre 2018 in Associazione, Portfolio

A Verona, sabato 24 novembre, corso realizzato con la collaborazione di Canalescuola e riconosciuto dal MIUR.

Laura Bravar tiene una conferenza di formazione dedicata a insegnanti della scuola primaria e dell’infanzia, insegnanti di sostegno, educatori e soci.

La giornata, in calendario sabato 24 novembre a Verona, è organizzata da SMED in collaborazione con Canalescuola, agenzia di formazione accreditata dal MIUR e dalla Provincia di Bolzano. Per informazioni sul programma e sulle modalità di iscrizione: www.canalescuola.it. I soci SMED possono usufruire di uno sconto di 15 euro sulla quota di iscrizione.

“Oggi, soprattutto in Italia – spiega Laura Bravar, socia fondatrice SMED, esperta nella riabilitazione di bambini con difficoltà di letto-scrittura –, le statistiche denunciano un numero eccessivo e ingiustificato di bambini ‘disgrafici’, il 14% contro una percentuale del disturbo reale inferiore al 3%. Per capire le ragioni di questo fenomeno occorre quindi rivolgere lo sguardo all’educazione e alle metodologie didattiche. L’obiettivo di questo intervento formativo è quello di offrire ai partecipanti degli elementi conoscitivi e delle riflessioni critiche sull’apprendimento della scrittura a mano per migliorare la didattica e prevenire le difficoltà grafo-motorie nella scrittura.”