Scrivere a mano è un gesto di libertà

Pubblicato il 8 Febbraio 2015 in Associazione

Vogliamo tutelare l’accesso a questa risorsa individuale che è anche un mezzo di espressione unico, personale

È ormai sotto gli occhi di tutti che, in un’epoca altamente tecnologizzata e informatizzata, stiamo rischiando di perdere la scrittura a mano.

Dalla consapevolezza di questo rischio, al quale siamo tutti esposti (grandi e piccoli, insegnanti e genitori), è nata l’associazione culturale senza scopo di lucro Scrivere a Mano nell’Era Digitale.

SMED promuove, diffonde e sostiene lo studio, la conoscenza, l’apprendimento e le buone pratiche relative alla scrittura a mano.

In particolare, per migliorare e valorizzare l’insegnamento della scrittura a mano, SMED si è assunta il compito di sviluppare il progetto Scrittura Corsiva progettando e producendo materiali didattici originali e proponendo attività formative con il sostegno dei soci.

Oggi SMED è presente sul web con un sito in via di costruzione e una pagina Facebook.